Informazioni

Grafologìa: s. f. [dal fr. graphologie, comp. di grapho- «grafo-» e -logie «-logia»]. –Scienza che si propone, in campo psicodiagnostico, di rivelare il carattere e le condizioni psichiche e morali di una persona attraverso l’esame della sua scrittura, ma che viene anche utilizzata nell’analisi di documenti scritti a mano per il riconoscimento della loro autenticità o per la loro attribuzione, e, in campo giudiziario, per accertare eventuali falsi.

La grafia rivela la personalità.

La personalità rivela l’attitudine ovvero le azioni cui sono orientati i propositi di ciascuno di noi.

Ecco perché l’attitudine è strettamente correlata all’orientamento perché questo è il mirino cui è diretto l’insieme di “atti”, di azioni di una persona, uno conseguenza dell’altro come forma del nostro percorso e alla lunga del nostro destino (inteso come arbitraria somma delle scelte che ci conducono a vivere una vita anziché un’altra).

Nulla di esoterico in tutto ciò.

Poiché l’insieme delle azioni è assolutamente arbitrario – ovvero lo scegliamo noi consciamente o inconsciamente – decidiamo noi che orientamento dare alla nostra vita.

Che c’entra la scrittura in tutto questo?

Tantissimo. Per non dire tutto.

Perché la scrittura ci rivela tantissimo di noi.

La nostra grafia – ovvero la scrittura – parla di noi.

È un accesso privilegiato all’inconscio e restituisce aspetti sia palesi che nascosti della nostra personalità. Ed è assolutamente unica, non ne esiste una uguale ad un’altra nel mondo.

Iotioriento è il primo ed unico portale che analizza la grafia per svelare l’attitudine e in estrema pratica per fornire gli elementi di indirizzamento (orientamento) verso il successo – ovvero quel magnifico participio passato che altro non significa se non farlo succedere – abbinando all’indagine grafologica un colloquio motivazionale di approfondimento con un esperto del mondo del lavoro.

Chi non si è mai incuriosito sul significato della sua scrittura?

Scrivici!